Chi siamo

Milanocosa è un’associazione culturale senza fini di lucro, che intende svolgere un’attività di promozione della cultura, secondo criteri di ricerca interdisciplinare. Il fine generale è quello di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso vicini ma separati e non comunicanti tra loro, se non attraverso l’acqua del male e normale affare dello scambio delle merci e del lavoro, come tanti acquari affiancati e impilati in un negozio di animali esotici.

Il nome indica che tutto prese avvio da Milano, diventata sempre più negli ultimi decenni un accumulo di insofferenze separate. In tali condizioni, capita facilmente a ciascuno e a tutti l’esperienza del disagio di fare un passo fuori dal proprio acquario, e sentirsi estranei. Un disagio dunque non ideologico, ma in primo luogo fisico, del corpo, che non riesce più a trovare nel territorio in cui vive un referente unitario, un senso di appartenenza e un’interazione complessa; capaci di mettere in rapporto creativo e dialettico l’identità singola e collettiva, e tali da giustificare nella prima il senso di casa comune rispetto alla seconda. Quel senso che Milano, fino a venti, trenta, quarant’anni fa, pur con limiti, restituiva.

Sono state queste esperienze, insofferenze e considerazioni che fecero aggregare, all’inizio del 1999, un gruppo di scrittori, poeti, critici, poeti visivi, pittori, architetti, psicoanalisti, giuristi, ecc, intorno alla proposta di una serie di incontri pubblici ideati e condotti dall’attuale presidente Adam Vaccaro. Le caratteristiche comuni a tutti gli incontri erano la compresenza e interazione tra esponenti di ambiti e linguaggi diversi.
Il successo e l’interesse suscitati dalla prima serie di incontri, svolta entro la prima metà di quell’anno, fece proseguire con altre iniziative, collocate presso altre Gallerie, librerie ecc.. La spinta all’aggregazione portò il 31 maggio 2000 a passare dal generico Gruppo alla costituzione dell’attuale Associazione.

Milanocosa considera Milano come punto di partenza – casuale e non privilegiato – di un progetto culturale aperto a tutti coloro che si riconoscono in questi intenti, con l’obiettivo di poter interagire con maggiore coscienza critica e presenza nel mondo in cui viviamo.

Il programma operativo dell’Associazione prevede:
· Elaborazione e organizzazione di iniziative – dentro e fuori Milano, basate sul confronto fra i linguaggi e le discipline dei vari ambiti della cultura, ed esplicate attraverso tavole rotonde, convegni, conferenze, congressi, dibattiti, mostre artistiche e scientifiche, inchieste, seminari, performance, raccolta e catalogazione di atti e materiali, proiezione di film e documentari culturali o comunque di interesse per i soci;
· Sviluppo di una collaterale attività editoriale, sempre senza scopo di lucro, per l’eventuale pubblicazione di atti di convegni, seminari, studi e ricerche, nonché di una rivista o di un giornale con sede legale in Milano.

Possono essere soci dell’Associazione persone fisiche, giuridiche, associazioni, enti che condividono pienamente gli scopi suddetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri