Saggi Poesia

TESTUALE 56 / 2015

Pubblicato il 30 novembre 2015 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

è uscito – vedi sito

TESTUALE 56 / 2015

Critica della poesia contemporanea

Periodico fondato nel 1983 da

Gio Ferri   Gilberto Finzi   Giuliano Gramigna

Direzione

Gio Ferri   Rosa Pierno

Autori

Gio Ferri   Nicola Contegreco   Yves Bonnefoy

Giovanni Campi

Angelo Gaccione   Gilberto Finzi   AA.VV.

Armando Bertollo   Carla Paolini   “Autografo 52”

Giorgio Manganelli

Renzo Cresti   M.Carla Baroni   Giorgio Terrone

Brevi note sull’”Arte Nascosta”

Adriano Pasquali

La rivista è leggibile e scaricabile in internet

Continua a leggere »

Nella fantasmagorica voliera di G. Linguaglossa

Pubblicato il 7 novembre 2015 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

Bird watching. Lo sguardo e il varco

di Annamaria De Pietro

Leggendo Giorgio Linguaglossa, Three Stills in the Frame. Selected poems, 1986-2014. Traslated by Steven Grieco, Chelsea Editions, New York 2015

Parla il Poeta

Ho una grande fantasmagorica voliera

che riempio d’ogni sorta di uccelli.

Là esiste il giallo canarino, il merlo sagace,

il pavido passero, il pappagallo filosofo,

l’ibis regale, il cuculo notturno.

Là insiste la mia esistenza.

Terza parte del Trialogo sull’Albero (pagina 152), in Paradiso, questi versi potrebbero sintetizzare la scrittura di Giorgio Linguaglossa, la scrittura di questa antologia che spazia in una lunga sequenza di anni. Fantasmagoria di astanze che, nell’arco del differenziale fra esistere ed insistere, cantano e volano come poesie, rigettando sistema e commento così come il loro eretico contrario.

Continua a leggere »

L’adolescenza e la notte

Pubblicato il 14 giugno 2015 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

Domande all’Arco teso della Vita

Luigi Fontanella, L’adolescenza e la notte, Passigli Editori, Firenze 2015

Adam Vaccaro

C’è in questo ultimo libro di Luigi Fontanella un nervo teso al racconto, al bisogno di far riemergere figure e squarci di vita, di Tempo. Nervo che comunque è presente in ogni sua raccolta e in tutto il suo percorso di scrittura. Non si tratta di un tempo astratto e generico, o storico, della Storia grande, ma più semplicemente del tempo vissuto da chi scrive. E non è un tempo letterario, teso al tempo perduto, o fatto di roto-lamenti intimistici. È un tempo fatto di carne e vita del Soggetto Storicoreale, che la scrittura fa sentire adiacente al braccio del Soggetto Scrivente e che, per questo, (ci) riguarda e coinvolge tutti.

Continua a leggere »

Musica/Poesia di Giuliano Zosi

Pubblicato il 28 aprile 2015 su Recensioni e Segnalazioni da Adam Vaccaro

Giuliano Zosi, Musica/Poesia, Sedizioni, Mergozzo 2014

Un libro che ripercorre il viaggio affascinante e millenario nato dalle relazioni tra le due arti.

Laura Cantelmo

Nella confusa fase storica in cui ci è dato vivere si torna a prendere in considerazione quel rapporto tra parola e musica che fin dall’antichità era costitutivo della poesia. Ci si chiede se i testi dei cantautori abbiano dignità poetica, si discute se dei versi di qualità, accompagnati dalle note di un buon compositore, possano felicemente raggiungere un buon esito. Spesso si separano le due espressioni, quella musicale dal testo letterario, come entità autonome che si fondono in una sintesi nella canzone.

Continua a leggere »

Testuale N.55

Pubblicato il 14 aprile 2015 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

Testuale N. 55

è uscito

TESTUALE 55 / 2015

Critica della poesia contemporanea

Periodico fondato nel 1983 da

Gio Ferri   Gilberto Finzi   Giuliano Gramigna

Direzione

Gio Ferri   Rosa Pierno

Autori

Gilberto Finzi

Gio Ferri   Vincenzo Guarracino   Rosa Pierno   Cesare Viviani

Massimo Mori    Sangiuliano   Adam Vaccaro   Giuliano Zosi

Brevi note sull’”Arte Nascosta”

La rivista è visitabile in internet al sito

TESTUALECRITICA.it

per informazioni rivolgersi a

testualecritica@gmail.com

Continua a leggere »

Lo scrigno salvato

Pubblicato il 2 marzo 2015 su Recensioni e Segnalazioni da Adam Vaccaro

Lo scrigno salvato di Annamaria De Pietro

In “Rettangoli in cerca di un pi greco – Il Primo Libro delle Quartine”

Marco Saya Edizioni, Milano 2015.

Adam Vaccaro

Sono due le aree di esperienza, quali possibili fonti di una forma e di una espressione letteraria: quella vissuta al di fuori di ogni contesto letterario, e quella alimentata da quest’ultimo.

Sono due ipotesi estreme e astratte, che non possono essere mai esclusive. L’esperienza col mondo della prassi non può non esserci, come l’esperienza con quanto la scrittura ha accumulato nei secoli. Ma è questione di misure. Nel caso di Annamaria De Pietro, anche non conoscendola o non frequentandola, i suoi testi non lasciano dubbi sulla preponderanza della fonte letteraria.

Continua a leggere »

Rivista l’incantiere

Pubblicato il 2 febbraio 2015 su Saggi Poesia da Maurizio Baldini

Adam Vaccaro

Le ruote di Gino

Sognava già l’anima bambina di Gino
travolta dal profumo di quelle olive
spremute da macine che ruotavano
ruotavano inesauste come i rulli
invisibili che comandano stelle
e quel moto di vita che spilla

il liquore divino – linfa di
amore che fa capire perché
un mestolo d’olio capochino
faceva di un pastore un re. E ho
anch’io sentito cantare quell’anima
mentre mi spingevi sul trespolo

delle ruote in festa del tuo universo
a fare mio l’alone del più intenso
odoroso di questo frantoio oramai
tuo trono in-fuso nel tuo cuore di
luce e moti d’anime e stelle – ‘sì
che il tuo braccio si fece voce, sali
sali, a farti inebriare della stessa mia

Continua a leggere »

Testuale N. 54

Pubblicato il 29 gennaio 2015 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

31 dicembre 2014

Esce

TESTUALE n.54 / 2014

Critica della poesia contemporanea

Fondata nel 1983 da

Gio Ferri, Gilberto Finzi, Giuliano Gramigna

Testi e corrispondenze

Roberto Sanesi   Rosa Pierno   Daniele Santoro

Giorgio Terrone   Marco Buzzi Maresca

Gio Ferri

Fabio Turato   Massimo Scrignoli  Paolo Ferrari

Luigi Cannillo   “Anterem 88”   Flavio Ermini

Carla Paolini   Ivan Pozzoni   Maurizio Baldini

Integralmente leggibile e stampabile al sito

www.testualecritica.it

per informazioni

testualecritica@gmail.com

Continua a leggere »

LA SCRITTURA DI GILBERTO FINZI

Pubblicato il 29 dicembre 2014 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

PAROLE “A GUARDIA DEL FUTURO”

La poesia di Gilberto Finzi tra invenzione e progetto

Vincenzo Guarracino

“Ho sempre privilegiato la ricerca, l’innovazione, lo sforzo dell’invenzione che tenta di non ricalcare  le vie più note, di non rifare le forme montaliane, quasimodiane o altro. Sono, lo confesso, un formalista che ama la verità della parola e del verso, ma che sa bene come tutto ciò vada unito a una qualità emotiva e a un timbro esistenziale che ne possano qualificare e autenticare la ricerca”.

Continua a leggere »

In memoria di Gilberto Finzi

Pubblicato il 26 dicembre 2014 su Saggi Poesia da Adam Vaccaro

VERTIGINI DI VITA NELLA LUNA NERA (*)

Lettura de L’oscura verdità del nero (e di Altro)di Gilberto Finzi

di

Adam Vaccaro

Il verso che dà l’avvio al libro (Garzanti, 1987) tende a una sintesi tematica e stilistica dello svolgimento successivo: “tutto marcisce per un’altra vita” (p.11). Tempo presente del verbo, paratassi scabra, descrittività vestita di obiettività che appare indiscutibile, parascientifica. Lo sguardo e l’occhio sono, in tutta e prima evidenza, quelli delle modalità di linguaggio dell’Io (Mod-Io). Con alone, quindi, di ideologia della verità.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri

Commenti recenti