Recensioni e Segnalazioni

TESTUALE 59 / 2017

Pubblicato il 28 maggio 2017 su Recensioni e Segnalazioni

è uscito
TESTUALE 59 / 2017
Critica della poesia contemporanea
Periodico fondato nel 1983 da
Gio Ferri Gilberto Finzi Giuliano Gramigna

Direzione
Gio Ferri Rosa Pierno

Autori
Rosa Pierno Emanuele La Rosa Pasquale Fameli
Giovanni Fontana Adriano Spatola Edoardo Sanguineti
Domenico Cara Gio Ferri Raffaella Di Ambra Raffaele Perrotta
Jean Flaminien Miguel Muñoz Lucia Boni Antonio Rossi
Laura Pierdicchi Cesare Viviani

La rivista in forma web e in forma di libro sfogliabile
è leggibile e scaricabile in internet al sito
TESTUALECRITICA.it
per informazioni rivolgersi a
testualecritica@gmail.com

Continua a leggere »

Seeds – c/o Libreria Nardini

Pubblicato il 15 aprile 2017 su Recensioni e Segnalazioni

Libreria Nardini

Via delle Vecchie Carceri – Murate – Firenze

28 aprile 2017 – h. 18

Associazione Culturale Milanocosa

in collaborazione con Chelsea Editions

presenta

Seeds (Semi)

Viaggio con la poesia di Adam Vaccaro

alla ricerca di semi di senso sotto il sole del pensiero unico

Dialogano con l’autore

Mariella Bettarini, Alessandra Borsetti Venier,

Giuseppe Panella

Seeds, Chelsea Editions, 2014

Entrata libera

consulta la locandina

Info:

Libreria Nardini – Via Vecchie Carceri (Murate), Firenze – info@nardinibookstore.it – T 055 2399110

Continua a leggere »

Invito Caffè dell’Ussero – Adam Vaccaro

Pubblicato il 20 marzo 2017 su Eventi Suggeriti

Locali Storici d’Italia

Pisa Anno 2017


Incontri di AstrolabioCultura
Presieduto da Valeria Serofilli

Venerdì 31 Marzo – ore 18:00

Caffè dell’Usserodi Pisa

Palazzo Agostini

Lung.no Pacinotti 27

56126 Pisa

Ivano Mugnaini e Valeria Serofilli incontrano l’autore Adam Vaccaro con riferimento al volume Seeds, New York 2014 (Raccolta poetica scelta da Alfredo De Palchi per Chelsea Editions,con traduzione e introduzione di Sean Mark)

Musica con chitarra di Sergio Berti

Letture a cura di Rodolfo Baglioni

La S.V. è gentilmente invitata

Adam Vaccaro, poeta e critico nato in Molise nel 1940, vive a Milano da più di 50 anni. Ha pubblicato varie raccolte di poesie, tra le ultime: La casa sospesa, Novi Ligure 2003, e la raccolta antologicaLa piuma e l’artiglio, Editoria&Spettacolo, Roma 2006. Infine, Seeds, New York 2014, è la raccolta scelta da Alfredo De Palchi per Chelsea Editions, con traduzione e introduzione di Sean Mark. Ha realizzato inoltre varie pubblicazioni d’arte:, Spazi e tempi del fare, con acrilici di Romolo Calciati e prefazioni di Eleonora Fiorani e Gio Ferri, Studio Karon, Novara 2002;Sontuosi accessi – superbo sole, con disegni di Ibrahim Kodra, Signum edizioni d’arte, Milano 2003; Labirinti e capricci della passione, con acrilici e tecniche miste di Romolo Calciati e prefazione di Mario Lunetta, Milanocosa, Milano 2005; I tempi dell’orsa (2000) e Questo vento (2009) con opere di Salvatore Carbone, Edizioni PulcinoElefante. Con Giuliano Zosi e altri musicisti, ha realizzato concerti di musica e poesia. Collabora a riviste e giornali, siti e blog, con testi poetici e saggi critici. Per quest’ultimo versante, ha pubblicato Ricerche e forme di Adiacenza, Asefi Terziaria, Milano 2001e altri libri collettanei. Ha avuto diversi premi e riconoscimenti, tra i quali il Premio speciale Astrolabio del 2007, ed è stato tradotto in spagnolo e in inglese.

Continua a leggere »

Saggio sulla poesia di Alfredo de Palchi

Pubblicato il 16 marzo 2017 su Recensioni e Segnalazioni

Giorgio Linguaglossa, La poesia di Alfredo de Palchi – Quando la biografia diventa mito (L’anello mancante del secondo Novecento)

Edizioni Progetto Cultura, 20127 – 141 pag., 12 €

È un libro di sicuro interesse per ogni appassionato di Poesia. Perché l’autore ci offre, attraverso l’esame della poesia di de Palchi, un percorso di riflessione critica sulle diramazioni espressive che hanno caratterizzato la scrittura poetica dell’ultimo mezzo secolo. Dalle sponde dell’Ermetismo al Neorealismo, dagli sperimentalismi e ideologismi della Neoavanguardia alle varie forme di Minimalismo. Dall’esaltazione del segno-lingua a quella del soggetto-io (mentre si decantava ideologicamente la sua riduzione) e degli oggetti. Rispetto a questa serie di teorizzazioni e formalizzazioni, Linguaglossa fa risaltare l’anomalia e, anzi, “l’estraneità” di de Palchi, “senz’altro il più asintomatico del secondo Novecento”, “una individualità esasperata, un tragitto destinale che diventa il percorso della parola poetica”.

Continua a leggere »

Le Geometrie Scalene di Laura Cantelmo

Pubblicato il 8 marzo 2017 su Recensioni e Segnalazioni

Le Geometrie Scalene di Laura Cantelmo

di Vincenzo Guarracino

È una scrittrice, Laura Cantelmo, che, ancorché da una posizione appartata e dimessa (l’ultima raccolta, Un luogo di presenze, risalendo al 2005), da anni si propone sulla scena non soltanto di Milano (è membro dell’Associazione Culturale Milanocosa cui presta un fattivo contributo) come una presenza critica e poetica di notevole interesse, tanto da salutare con vivo plauso chi, come Roberto Caracci, se n’è occupato approfonditamente auspicando altresì che altri le dedichino una riflessione non solo parziale, quale può essere l’occasionalità della recensione di un libro.

Continua a leggere »

Pagine di storia partigiana

Pubblicato il 18 dicembre 2016 su Recensioni e Segnalazioni

Vincenzo Grimaldi

PAGINE

DI STORIA PARTIGIANA

A cura di

Francesco De Napoli

Istituto per le Ricerche Sociali

“Antonio Labriola” – Cassino

***

Un intenso contributo di testimonianze su quello squarcio della storia recente – anche se sembra così lontana – del nostro Paese, che ha portato alla nascita della forma repubblicana e democratica del nostro Stato.

Un contributo del “Comandante Bellini”, alias Vincenzo Grimaldi, che incontra gli studenti dell’università di Cassino. E che è corredato da un dossier dedicato a Nicandro Ernesto Conte, Eroe e Martire Partigiano.

Continua a leggere »

Collana e Rivista di poesia Elpis

Pubblicato il 26 ottobre 2016 su Recensioni e Segnalazioni

Per la collana e la rivista di poesia Elpis

Come già annunciato nel comunicato del 21 ottobre u.s., è stata varata, da parte dell’Editrice C.A.S.A. di Gallarate-Saronno, una collana di poesia, sotto la direzione e responsabilità di Annitta Di Mineo, con la consulenza di Vincenzo Guarracino e Gianfranco De Palos, che inizia la sua attività con la presentazione del libro di Arianna Sonia Scollo il giorno 23 di ottobre, festa di S. Severino Boezio.

Tale Collana si intitola dalla poetessa Elpis (nome che, letteralmente, significa in greco “Speranza”), moglie appunto del filosofo Severino Boezio.

Continua a leggere »

Su “Geometrie scalene” di Laura Cantelmo

Pubblicato il 24 ottobre 2016 su Recensioni e Segnalazioni

LE ARMONIE A VENIRE

Su Geometrie scalene di L. Cantelmo

Roberto Caracci

Una geometria scalena è una armonia discorde in cui la bella forma, la compiutezza, la misura ideale  delle cose o di una vita, non sono dati una volta per tutte ma devono essere conquistate. La stessa vita, per Laura Cantelmo, sembra essere come la lenta e accidentata conquista di una misura, una peripezia attraverso i lati diseguali dell’esperienza, alla ricerca di una quadratura del cerchio difficile come il raggiungimento della saggezza e di quella maturità che già per Shakespeare era tutto. Dinanzi alla complessità sfaccettata, frantumata e disomogenea del vissuto, il poeta non può che tracciare linee di rappresentazione sghembe, sbilenche (archiviata a forza la lotta/è in rotta questa vita sghemba…), scatti di foto in corsa affidati allo spazio-tempo e alla fortuna, segni di confine improbabili e provvisori come nella mappatura di un campo esposto alle intemperie dell’aperto e della storia di coloro che vi passano sopra. Spesso, come suggerisce Adam Vaccaro nell’introduzione, il modello di reazione a questa pressione del vissuto non può essere che quello dell’urlo, ma di un urlo- diremmo noi- che lotta non solo contro le bruttezze e le violenze della realtà presente, del paesaggio e della storia, anche per ritrovare un suo ritmo, una sua cadenza, e diventare canto, epos, racconto.

Continua a leggere »

TESTUALE 58 / 2016

Pubblicato il 19 ottobre 2016 su Recensioni e Segnalazioni

è uscito

TESTUALE 58 / 2016

Critica della poesia contemporanea

Periodico fondato nel 1983 da

Gio Ferri   Gilberto Finzi   Giuliano Gramigna

Direzione

Gio Ferri   Rosa Pierno

Autori

Gio Ferri    “il verri”

Angela Passarello    Antonella Doria    Michelangelo Coviello

Angelo Lumelli    Alessandro Giammei

Tomaso Kemeny

Fausta Squatriti    Annamaria De Pietro

Gilberto Isella    Carlo Penati    Giancarlo Buzzi

La rivista in forma web e in forma di libro sfogliabile

è leggibile e scaricabile in internet al sito

Continua a leggere »

Roma, anni Sessanta – Una poesia di Giorgio Linguaglossa

Pubblicato il 6 ottobre 2016 su Recensioni e Segnalazioni

Roma, anni Sessanta – Una poesia di Giorgio Linguaglossa – Commento di Mariella Colonna Filippone

—————————————————————————————-

Il tedio di Dio

Roma. Anni Sessanta.

[…]

Roma. Anni Sessanta. Piazza Winckelmann.

Una buffa giostra. Aiuole di ghiaia.

Panchine di legno verniciate in verde.

La scuola media dove ho fatto il professore.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri