Anticipazioni

rubrica

Anticipazioni – Alfredo Rienzi

Pubblicato il 1 marzo 2017 su Anticipazioni da Maurizio Baldini

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Alfredo Rienzi

Inediti da Partenze, promesse, presagi

[…]

Seconda partenza e promessa è uno dei nuclei della raccolta in corso di costruzione, dal titolo Partenze, promesse, presagi, che si propone di coagulare, anche con movimenti d’accumulo e ciclici, riflessioni sulla macroallegorie del tempo – lineare, circolare, elicoidale –, e del viaggio, tra attesa, speranza, disorientamento.

Continua a leggere »

Anticipazioni-Alessandra Paganardi

Pubblicato il 15 febbraio 2017 su Anticipazioni da Maurizio Baldini

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Alessandra Paganardi

“MONOGRAMMA” – SILLOGE INEDITA (parte della raccolta inedita Il resto della vita)

***

Con un commento di Laura Cantelmo

Nota illustrativa

Fernando Pessoa scriveva all’incirca queste parole nel Libro dell’inquietudine: “Un paesaggio di campagna mi fa stare solo bene. Ma un paesaggio di città mi fa stare bene e male. Per questo lo preferisco.”

Continua a leggere »

Anticipazioni – Alberto Bertoni

Pubblicato il 1 febbraio 2017 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Dopo una diecina di Autori coinvolti in questa sorta di operazione antologica, quale è Anticipazioni, credo si possa rilevare tra le forme poetiche pur molto diverse selezionate, una tensione di senso comune, che mette al centro la (o parte dalla) propria esperienza e/o identità, quale immagine mobile intrecciata al divenire della storia umana condivisa. Il poìèin, se posto su tale crinale del singolo e di una comunità, può esaltare il suo fare metamorfico. Che vuole comunicare (col senso di mettere in comune, come inteso da Antonio Porta) e non chiudersi in un cerchio intimistico e autoreferenziale (come molta poesia odierna), dentro la tensione originaria del suo ramo più ricco e dantesco, di contribuire all’interminabile percorso di seguir virtude e conoscenza.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Gabriella Galzio

Pubblicato il 15 gennaio 2017 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Gabriella Galzio

Dall’inedito “Il Velo e la Veste, breviario delle stagioni”, anticipazione della sezione “Flora e la bufera”

Con un commento di Luigi Cannillo

***

Questo breviario di poesia è un libro in versi delle stagioni.

Sempre dimorando nello stesso luogo, questo breviario è stato scritto in un tempo ciclico, circolare, nell’arco di sette anni, ogni anno, a ogni stagione, ritornando su sé,approfondendone la visione, la contemplazione.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Lucetta Frisa

Pubblicato il 15 dicembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

(Il prossimo post di Anticipazioni sarà il 15 gennaio 2017)

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Lucetta Frisa

Testi inediti: “L’aria di Genova”, “Ogni cosa resiste nel suo essere”.

***

Con un commento di Laura Cantelmo

*****

L’aria di Genova

Per le tele di Carlo Merello

Saltare su un solo piede lanciando

un sassolino dentro il pampano:

un preciso rettangolo diviso

Continua a leggere »

Anticipazioni – Fabio Franzin

Pubblicato il 1 dicembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Fabio Franzin

Testi dalla raccolta inedita “erba e aria” (Nel dialetto Veneto-Trevigiano della sinistra Piave)

***

Con un commento di Adam Vaccaro

*****

(L’erba dice ciò che dice il vento)

(da “Sequenza Nordamericana e altre poesie” di Theodore Roethke Mondadori,1966)

Epùra, i ‘à paròe che ‘e sa

Continua a leggere »

Anticipazioni – Anna Maria Farabbi

Pubblicato il 15 novembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Anna Maria Farabbi

Testi e testimonianze dell’amore civile: nella Grande Guerra e in una comunità terapeutica.

Con un commento di Luigi Cannillo

La prima poesia dell’amore civile: mi riferisco alla tregua spontanea accaduta nella Grande Guerra, durante la vigilia di Natale: i soldati dei due schieramenti hanno disubbidito, cantando insieme e incontrandosi. Cito Aldo Capitini e Louise Michel.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Gabriela Fantato

Pubblicato il 1 novembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Gabriela Fantato

Testi da “LA SECONDA VOCE, raccolta inedita: Al  mio minotauro; Stanze di un amore – Ultimo colloquio  tra  Eloisa e  Abelardo

Con un commento di Laura Cantelmo

*****

Qui è come se volessi tirar fuori il SEGRETO…da chi non c’è più, da  ciò che non  ha  più voce, vita, esistenza. Esempio,  la  poesia  su Anne  Sexton, che dialoga  con il suo “minotauro”, ossia il suo “mostro interiore”, che la portò al suicidio;  o l’altra  su Eloisa e  Abelardo, due  amanti medioevali, che  finirono travolti dal loro amore

Continua a leggere »

Anticipazioni – Mariella Bettarini

Pubblicato il 15 ottobre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Mariella Bettarini

Haiku Inediti: Habitat e umanità

Con un commento di Adam Vaccaro

***

Questi haiku fanno parte di una raccolta (ancora inedita) che inizia da terminie argomenti scelti in ordine alfabetico. M’interessa particolarmente (e come potrebbe non essere?) il tema (che è anche un problema) del nostro “umano” (ma anche troppo spesso – ahinoi – “disumano”) habitat.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Franco Buffoni

Pubblicato il 1 ottobre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Franco Buffoni

Inediti: Dall’odore che hanno le reti da pesca; Questa pioggia svizzera; Di quando ci incrociammo nel 2001; Moderni boscaioli; Incidente sul lavoro.

Con un commento di Luigi Cannillo

*****

La mia genealogia “tematica” è più appenninica che lombarda, o meglio, è giuliano-friulana con Saba e il primo Pasolini, poi bolognese, quindi passa per la Perugia di Penna per giungere alla Roma di Bertolucci. Mi è lecito schematizzare in questo modo: Saba-Pasolini-Penna-Bertolucci vs Sereni-Erba-Risi-Giudici-Raboni? Forse sì. Ma tentando una conciliazione, grazie alla definizione di poetica che proprio il codificatore di Linea lombarda, Luciano Anceschi, ci ha lasciato: “La riflessione che gli artisti e i poeti compiono sul proprio fare, indicandone i sistemi tecnici e le norme operative, le moralità e gli ideali” è la poetica. Ecco allora che, se le mie moralità e i miei ideali si trovano maggiormente a proprio agio nella linea appenninica, i miei sistemi tecnici e le mie norme operative – la mia officina, insomma – rimane saldamente legata a “quella faccenda di laghi e di discorsi in un gran parco verdissimo” che è la poesia in re, prosciugata e scabra, dei miei maestri lombardi, Sereni in primis. Non a caso, forse, anche geograficamente, oggi io sono un lombardo che vive a Roma.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri