Anticipazioni

rubrica

Anticipazioni – Anna Maria Farabbi

Pubblicato il 15 novembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Anna Maria Farabbi

Testi e testimonianze dell’amore civile: nella Grande Guerra e in una comunità terapeutica.

Con un commento di Luigi Cannillo

La prima poesia dell’amore civile: mi riferisco alla tregua spontanea accaduta nella Grande Guerra, durante la vigilia di Natale: i soldati dei due schieramenti hanno disubbidito, cantando insieme e incontrandosi. Cito Aldo Capitini e Louise Michel.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Gabriela Fantato

Pubblicato il 1 novembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Gabriela Fantato

Testi da “LA SECONDA VOCE, raccolta inedita: Al  mio minotauro; Stanze di un amore – Ultimo colloquio  tra  Eloisa e  Abelardo

Con un commento di Laura Cantelmo

*****

Qui è come se volessi tirar fuori il SEGRETO…da chi non c’è più, da  ciò che non  ha  più voce, vita, esistenza. Esempio,  la  poesia  su Anne  Sexton, che dialoga  con il suo “minotauro”, ossia il suo “mostro interiore”, che la portò al suicidio;  o l’altra  su Eloisa e  Abelardo, due  amanti medioevali, che  finirono travolti dal loro amore

Continua a leggere »

Anticipazioni – Mariella Bettarini

Pubblicato il 15 ottobre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Mariella Bettarini

Haiku Inediti: Habitat e umanità

Con un commento di Adam Vaccaro

***

Questi haiku fanno parte di una raccolta (ancora inedita) che inizia da terminie argomenti scelti in ordine alfabetico. M’interessa particolarmente (e come potrebbe non essere?) il tema (che è anche un problema) del nostro “umano” (ma anche troppo spesso – ahinoi – “disumano”) habitat.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Franco Buffoni

Pubblicato il 1 ottobre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Franco Buffoni

Inediti: Dall’odore che hanno le reti da pesca; Questa pioggia svizzera; Di quando ci incrociammo nel 2001; Moderni boscaioli; Incidente sul lavoro.

Con un commento di Luigi Cannillo

*****

La mia genealogia “tematica” è più appenninica che lombarda, o meglio, è giuliano-friulana con Saba e il primo Pasolini, poi bolognese, quindi passa per la Perugia di Penna per giungere alla Roma di Bertolucci. Mi è lecito schematizzare in questo modo: Saba-Pasolini-Penna-Bertolucci vs Sereni-Erba-Risi-Giudici-Raboni? Forse sì. Ma tentando una conciliazione, grazie alla definizione di poetica che proprio il codificatore di Linea lombarda, Luciano Anceschi, ci ha lasciato: “La riflessione che gli artisti e i poeti compiono sul proprio fare, indicandone i sistemi tecnici e le norme operative, le moralità e gli ideali” è la poetica. Ecco allora che, se le mie moralità e i miei ideali si trovano maggiormente a proprio agio nella linea appenninica, i miei sistemi tecnici e le mie norme operative – la mia officina, insomma – rimane saldamente legata a “quella faccenda di laghi e di discorsi in un gran parco verdissimo” che è la poesia in re, prosciugata e scabra, dei miei maestri lombardi, Sereni in primis. Non a caso, forse, anche geograficamente, oggi io sono un lombardo che vive a Roma.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Sebastiano Aglieco

Pubblicato il 15 settembre 2016 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Sebastiano Aglieco

Inediti da  “Mare nostrum”: “’na matri”  – “’na buttàna” –  “’nu strazzùni”

Con un commento di Laura Cantelmo

*****

Mare nostrum

I temi di questi testi sono due: la cronaca dolorosa degli sbarchi per mare e l’esilio delle persone nei territori di confine: i campi di fortuna, le piazze della stazione di Milano, il metro. Con l’assoluta certezza che niente possiamo, se non l’obolo di qualche moneta, un’infinita pietà, una poesia sempre più disarmata e nuda.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri