Poesia

Anticipazioni -Salvatore Violante

Pubblicato il 14 giugno 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

  

Salvatore Violante

  Cinque inediti

*****

Con una nota di Luigi Cannillo

Per anticipare un modo di rendere cantabile l’epos e soprattutto fruibile immediatamente. Perché le storie possono cantarsi e incantarsi in una ninna nanna, in una denuncia, in un dialogo con se stessi. Obbligatorio è parlare a tutti in una complicatissima semplicità di lingua.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Cristina Annino

Pubblicato il 1 giugno 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Cristina Annino

TRE INEDITI

*****
Con un commento di Adam Vaccaro

*****
Nota di poetica sui testi
Queste tre poesie nascono da un pensiero: quando si perde il “senso condiviso”, plurale, diciamo il senso sociale o, ancor meglio, il rapporto con la realtà condivisa, nasce il bisogno della sostituzione, dell’artificio, il bisogno “sregolato” di essere più potenti della normalità. Cioè della Norma che regola appunto i rapporti tra gli esseri “sociali”. In ognuna a modo suo c’è un Ego prepotente, sostitutivo, se vogliamo allarmante.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Francesco Filia

Pubblicato il 15 maggio 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Francesco Filia

Inediti da Parole per la resa

***

Con un commento di Laura Cantelmo

Nota di poetica

Il progetto Parole per la resa nasce dall’esigenza di ritornare sul rapporto tra vita e parola, dal tentativo di indagare in che modo la parola poetica possa restituire la dimensione dell’esistenza nella sua radicale finitudine. La resa, di cui parla il titolo dell’opera, ha un duplice significato, da un lato l’arrendersi al ritmo elementare della vita, al suo implacabile e irrimediabile ciclo di creazione e distruzione, dall’altro restituirne, per frammenti e accensioni, la tremenda e irriducibile bellezza. Il libro si dovrebbe articolare in quattro sezioni che, da prospettive e tempi diversi, accerchiano d’assedio l’oggetto del dettato e, a loro volta, ne sono assediate e sconfitte.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Claudio Recalcati

Pubblicato il 2 maggio 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Claudio Recalcati

INEDITI da “Boxe”

*****
Con un commento di Adam Vaccaro

Nota di poetica

Metafora di una vita di battaglie è la Boxe. Metafora di un’esistenza vissuta al limite, con coraggio. Torno con queste poesie dopo anni di silenzio e ripiegamento, ripensamento. Ma torno scalpitante e in forma di pugile ferito. L’amore accarezza i nuovi versi per limitare il dramma, lenire i dolori intensi.

Continua a leggere »

Anticipazioni-Anna Maria Curci

Pubblicato il 18 aprile 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Anna Maria Curci
Quartine per un numero primo
***
Con un commento di Luigi Cannillo

***

Gli otto testi qui proposti sono tratti da una raccolta di oltre centotrenta quartine di endecasillabi – quartine per un numero primo, appunto – che costituiscono il diario di oltre tre anni, a partire da gennaio 2014, di ricerca ed esistenza, di stupore e disappunto che si alternano e si affiancano nel guado, condizione permanente . La forma chiusa così come l’ampiezza contenuta sono espressione del mio modo di ripensare realtà, anticipazioni, ricordi, visioni e, allo stesso tempo, della scelta di dare una cornice rigorosa allo sfogo del cuore e alla rivolta della mente. Si alleano così indole e determinazione, ben consapevoli del rischio di optare per una forma esplicitamente tradizionale e di restituire un contenuto intenzionalmente inattuale. Perché assumo questo rischio? Semplicemente, e senza tanta retorica, per due motivi: in primo luogo perché è in questa forma conclusa che pensieri, motti di spirito e moti dell’animo si presentano alla mia coscienza, in secondo luogo perché l’impalcatura regolare impone riflessioni, soste, dà spazio e respiro – anche quando sceglie di contenere lo spazio, di trattenere il respiro – alla mente che discerne così come al cuore che serba e seleziona memoria.
Anna Maria Curci

Continua a leggere »

Come è finita la guerra di Troia non ricordo

Pubblicato il 11 aprile 2017 su antologie

VERSO UNA NUOVA POESIA ONTOLOGICA

La «nuova poesia» del nuovo secolo si muove al di fuori dei modelli e dei canoni del Novecento e si presenta come disseminazione delle forme estetiche.

Nell’ambito della Prima Edizione della Fiera dell’Editoria di Milano – Rho Tempo di libri (19 – 23 aprile)

Edizioni Progetto Cultura

con la collaborazione dell’Associazione Culturale Milanocosa

presenta

l’Antologia di Poesia Italiana Contemporanea

a cura di Giorgio Linguaglossa

Come è finita la guerra di Troia non ricordo

Giovedì, 20 aprile 2017

Ore  17:30

Milano (Rho), Fiera dell’Editoria Sala Agorà Cambria – Padiglione 2

Relatori: Donatella Bisutti e Adam Vaccaro

con Giorgio Linguaglossa

Edizioni Progetto Cultura www.progettocultura.it                                                                                        Stand B20 – Padiglione 4

Continua a leggere »

Anticipazioni – Beppe Mariano

Pubblicato il 1 aprile 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Beppe Mariano

Testi inediti

***

Con un commento di Laura Cantelmo

Si cerca la verità

Si cerca la verità del vivere,/ della parola nella sua multiformità./ Nell’asimmetria della vita,/ tra ironia e monito,/ definizione dell’indefinito,/ alla fine sembrerà assurdo il proposito?/  oppure l’anello che non tiene, / almeno per un attimo, terrà?

Continua a leggere »

Invito Caffè dell’Ussero – Adam Vaccaro

Pubblicato il 20 marzo 2017 su Eventi Suggeriti

Locali Storici d’Italia

Pisa Anno 2017


Incontri di AstrolabioCultura
Presieduto da Valeria Serofilli

Venerdì 31 Marzo – ore 18:00

Caffè dell’Usserodi Pisa

Palazzo Agostini

Lung.no Pacinotti 27

56126 Pisa

Ivano Mugnaini e Valeria Serofilli incontrano l’autore Adam Vaccaro con riferimento al volume Seeds, New York 2014 (Raccolta poetica scelta da Alfredo De Palchi per Chelsea Editions,con traduzione e introduzione di Sean Mark)

Musica con chitarra di Sergio Berti

Letture a cura di Rodolfo Baglioni

La S.V. è gentilmente invitata

Adam Vaccaro, poeta e critico nato in Molise nel 1940, vive a Milano da più di 50 anni. Ha pubblicato varie raccolte di poesie, tra le ultime: La casa sospesa, Novi Ligure 2003, e la raccolta antologicaLa piuma e l’artiglio, Editoria&Spettacolo, Roma 2006. Infine, Seeds, New York 2014, è la raccolta scelta da Alfredo De Palchi per Chelsea Editions, con traduzione e introduzione di Sean Mark. Ha realizzato inoltre varie pubblicazioni d’arte:, Spazi e tempi del fare, con acrilici di Romolo Calciati e prefazioni di Eleonora Fiorani e Gio Ferri, Studio Karon, Novara 2002;Sontuosi accessi – superbo sole, con disegni di Ibrahim Kodra, Signum edizioni d’arte, Milano 2003; Labirinti e capricci della passione, con acrilici e tecniche miste di Romolo Calciati e prefazione di Mario Lunetta, Milanocosa, Milano 2005; I tempi dell’orsa (2000) e Questo vento (2009) con opere di Salvatore Carbone, Edizioni PulcinoElefante. Con Giuliano Zosi e altri musicisti, ha realizzato concerti di musica e poesia. Collabora a riviste e giornali, siti e blog, con testi poetici e saggi critici. Per quest’ultimo versante, ha pubblicato Ricerche e forme di Adiacenza, Asefi Terziaria, Milano 2001e altri libri collettanei. Ha avuto diversi premi e riconoscimenti, tra i quali il Premio speciale Astrolabio del 2007, ed è stato tradotto in spagnolo e in inglese.

Continua a leggere »

Saggio sulla poesia di Alfredo de Palchi

Pubblicato il 16 marzo 2017 su Recensioni e Segnalazioni

Giorgio Linguaglossa, La poesia di Alfredo de Palchi – Quando la biografia diventa mito (L’anello mancante del secondo Novecento)

Edizioni Progetto Cultura, 20127 – 141 pag., 12 €

È un libro di sicuro interesse per ogni appassionato di Poesia. Perché l’autore ci offre, attraverso l’esame della poesia di de Palchi, un percorso di riflessione critica sulle diramazioni espressive che hanno caratterizzato la scrittura poetica dell’ultimo mezzo secolo. Dalle sponde dell’Ermetismo al Neorealismo, dagli sperimentalismi e ideologismi della Neoavanguardia alle varie forme di Minimalismo. Dall’esaltazione del segno-lingua a quella del soggetto-io (mentre si decantava ideologicamente la sua riduzione) e degli oggetti. Rispetto a questa serie di teorizzazioni e formalizzazioni, Linguaglossa fa risaltare l’anomalia e, anzi, “l’estraneità” di de Palchi, “senz’altro il più asintomatico del secondo Novecento”, “una individualità esasperata, un tragitto destinale che diventa il percorso della parola poetica”.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Leopoldo Attolico

Pubblicato il 15 marzo 2017 su Anticipazioni

Anticipazioni

Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni

Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Leopoldo Attolico

INEDITI 1986-2016

*****

Con un commento di Adam Vaccaro

Nota di poetica

La mia – tutta personale – deontologia è sempre stata volta a rispettare ad un tempo chi legge e l’oggetto del ricordo, quindi ad esperire una classicità intesa come chiarezza di significati. Nondimeno mi ha sempre intrigato moltissimo l’invenzione verbale sulla scrittura in accezione giocosa/ironica/autoironica e paradossale.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri