Poesia

Rettangoli in cerca di un pi greco-A.DePietro

Pubblicato il 18 aprile 2018 su Eventi Milanocosa da Maurizio Baldini

Via Laghetto 2 – Milano

18 giugno 2018 – h. 17,30

Associazione Culturale Milanocosa

in collaborazione con Marco Saya Edizioni

presenta

a cura di Adam Vaccaro

Rettangoli in cerca di un pi greco

Il Secondo Libro delle Quartine

di Annamaria De Pietro

Dialoga con l’autrice Ivan Maffezzini

Entrata libera

Leggi e scarica la locandina: ,

Info:

ChiAmaMilano – Via Laghetto 2, www.chiamamilano.itnegozio@chiamamilano.it, T. 0276394142 Associazione Culturale Milanocosa – www.milanocosa.itinfo@milanocosa.it – T. 3477104584

Continua a leggere »

Anticipazioni – Luigi Cannone

Pubblicato il 15 aprile 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Luigi Cannone

Inediti
Il campo di nessuno.

***
Con un commento di Laura Cantelmo

Nota di poetica
L’esperienza poetica che ho sempre vissuto e cercato non è altro che un tentativo di attraversamento del mistero della rinascita dell’uomo nella luce della verità. Poesia, per così dire “corpo astrale” della realtà che ci circonda. Anima d’ogni forma letteraria. Questi testi inediti faranno parte di un libro intitolato “Il campo di nessuno” che sarà a breve pubblicato.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Massimo Silvotti

Pubblicato il 1 aprile 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Massimo Silvotti

Poesie inedite

***
con una nota di Luigi Cannillo

***

Oscillando come vecchia altalena cigolante, questi pochi inediti, estrapolati da una raccolta tuttora in divenire, collocano il pensiero al centro di una dicotomia di vissuti e di realtà probabilmente inconciliabili. L’ossimoro del pendolo che nel suo moto perpetuo tenderebbe reiteratamente verso una propria stasi, ma è attratto da una terra che non ce la fa più a trattenerlo.

Continua a leggere »

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA POESIA

Pubblicato il 22 marzo 2018 su Eventi Suggeriti da Adam Vaccaro

COMUNICATO STAMPA
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA POESIA

Il 21 marzo, si è svolta presso la Biblioteca Civica “Pietro Cadioli” di Sesto San Giovanni, la Giornata Internazionale della Poesia promossa dall’Assessorato alla Cultura della città, in collaborazione con l’artista Gianfranco De Palos dell’Associazione I Pentagrammatici.
Presentati dal poeta e critico Vincenzo Guarracino, si sono avvicendati per leggere i loro testi incentrati sul tema della Bellezza e della Natura un gran numero di autori, provenienti da molte parti d’Italia, che incuranti delle difficoltà logistiche dovute a un concomitante sciopero dei trasporti si sono dati convegno per intrattenere un folto pubblico di appassionati in una magnifica sala della Villa Visconti d’Aragona.
In particolare, vanno segnalati il lodigiano Amedeo Anelli, Carla Baroni, la giovanissima Virginia Bonaretti, Fabrizio Bregoli, Luigi Cannillo, Laura Cantelmo, la marchigiana Gabriella Cinti, la novarese Gabriella Colletti, Annitta Di Mineo (direttrice editoriale della rivista Equiliberi nonché responsabile della collana di poesia della Casa editrice CASA di Gallarate), il pugliese Donato Dipoce, la mantovana Rosalba Le Favi (giornalista e direttrice responsabile della rivista Equiliberi), Alessandro Magherini, il torinese Beppe Mariano, Alessandra Paganardi, Angela Passarello, Paolo Pezzaglia, Francesco Piscitello, il bergamasco Mario Rondi (cultore di tradizioni popolari), Giovanni Ronzoni, Sergio Sansevrino, Lidia Sella, Adam Vaccaro (operatore culturale milanese e ideatore dell’Associazione Milanocosa).

Continua a leggere »

Anticpazioni – Massimo Pamio

Pubblicato il 15 marzo 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Massimo Pamio

Inediti da Indivinazioni

***
Con un commento di Adam Vaccaro
***

L’ultimo mio libro è uscito nel 2010. Ho continuato a scrivere con alacrità, ma non ho più pubblicato nulla, non ne conosco neanch’io le ragioni: forse perché non ritengo che esista più un pubblico della poesia attento e sensibile, non si riusciva prima a trovare qualcuno che amasse cordialmente, sinceramente, la poesia, figurarsi adesso, in questo periodo in cui un’enorme flusso di dati e di scritti ha invaso i molteplici piani della comunicazione, rendendo la poesia un dato informativo eccessivo, superfluo, ridondante.
Forse, è nel silenzio che la poesia può veramente sopravvivere e non nel mondo del blabla, degli urlatori che alterano non solo il tono ma anche le sintassi delle parole. La parola conduce al silenzio e dal silenzio trova linfa, i poeti sono eremiti che abbandonano l’io a una sorte interiore, per fare ingoiare l’io da abissi, da profondità ctonie. Così ho incontrato un poeta sensibile che ha voluto duecento miei versi e li pubblicherà su una rivista, il lavoro poetico che va dal 2010 al 2012. Ve ne anticipo una piccola parte inedita, che non è una vera anticipazione, ma una posticipazione del mio fare poetico. Un ritorno al passato, per meglio ascoltare il silenzio del mio tempo. Il vero anticipare è, oggi, venire da, essere lontani, procrastinare, rendersi invisibili.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Domenico Cipriano

Pubblicato il 1 marzo 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Domenico Cipriano
Poesie Inedite

***
Con un commento di Laura Cantelmo

***

Nota di poetica
Queste poesie sono state scritte mentre era in uscita la raccolta “L’origine” (Edizioni L’Arcolaio), nei primi di dicembre 2017, e ne avrebbero voluto far parte. Pertanto le considero una continuazione del dialogo, mai interrotto, tra echi di memoria, vite marginali e ricerca della grazia, dove frammenti di storie universali o di cronache domestiche si mescolano nel divenire della nostra esistenza. Essendo un work in progress potrebbero non essere stesure definitive.

Continua a leggere »

La neve e il senso – in Amedeo Anelli

Pubblicato il 23 febbraio 2018 su Recensioni e Segnalazioni da Adam Vaccaro

La neve e il senso

in Neve pensata
di Amedeo Anelli, Mursia, 2017 – pp. 69, 15€

Adam Vaccaro

Un piccolo intenso libro che irradia e inonda di sensi. E non meraviglia, considerato l’Autore, che con la rivista Kamen da decenni non smette di aprire spazi europei e internazionali, alla cultura e specificamente alla poesia nostrane, spesso tendenti a chiusure provinciali. È un libro che, già col titolo impone di…pensare. O meglio ripensare, qualcosa che dovrebbe essere ormai banale, cioè la differenza irriducibile tra cosa e parola, che tuttavia spesso, perfino per una parte degli scriventi, non così scontata. Il pensiero, il pensare, è esercizio che oggi scivola facilmente su sassi e frane tecnologiche, tra i quali il cartesiano cogito ergo sum è fagocitato da clic che spillano anziché flussi da botti colme di liquori distillati dal tempo, sequenze arroganti di dictatoriali pacchettini di presente senza memoria.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Luca Ariano

Pubblicato il 15 febbraio 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Luca Ariano

Poesie inedite
Nena, l’amore e il nulla

***
con una nota di Luigi Cannillo

***

Dopo aver pubblicato Bitume d’intorno nel 2005 ho iniziato a scrivere poesie in maniera diversa. Ho sentito l’esigenza di raccontare in versi storie di vite intrecciandole con vicende storiche del passato ed attuali. Così, piano piano, sono nate le poesie che hanno dato luce nel 2010 alla plaquette Contratto a termine che ristamperò nel 2018 in edizione rivisitata. Ho proseguito poi con i miei personaggi e le loro storie scrivendo nel 2012 I Resistenti con Carmine De Falco, esperienza che mi ha consentito di utilizzare con successo la scrittura a quattro mani, mentre nel 2015 è uscito Ero altrove. La mia idea era quella di creare un vero e proprio romanzo in versi diviso per capitoli. Dopo l’uscita di Ero altrove che ha avuto un buon riscontro di critica, ho deciso di mutare un po’ il mio modo di pormi verso i personaggi e la mia poesia. Sto cercando di lasciare i personaggi nello sfondo, di usare un tono più diretto con una versificazione più semplificata pur rimanendo fedele al mio stile e alla mia idea di poesia che non deve essere solo o per forza lirica, ma anche narrativa ed epica, descrivendo non solo le proprie emozioni, ma anche quello che accade attorno a noi visto con altri occhi.

Continua a leggere »

Anticipazioni – Paolo Valesio

Pubblicato il 1 febbraio 2018 su Anticipazioni da Adam Vaccaro

Anticipazioni
Vedi a: http://www.milanocosa.it/recensioni-e-segnalazioni/anticipazioni
Progetto a cura di Adam Vaccaro, Luigi Cannillo e Laura Cantelmo – Redazione di Milanocosa

*****

Paolo Valesio

INEDITI
Un colpo di vento fra le cose

***

Con un commento di Adam Vaccaro

***

Sento la dimensione trascendente come qualcosa che sempre appare/traspare, e resta sempre elusivo; e inoltre cerco di mantenere una posizione di equidistanza fra la dimensione del sacro e quella del profano. Ciò significa, fra l’altro, che la mia non è poesia religiosa.

Continua a leggere »

La poesia come seme e raccolto

Pubblicato il 28 gennaio 2018 su Recensioni e Segnalazioni da Maurizio Baldini

La poesia come seme e raccolto
in Seeds di Adam Vaccaro

di Luigi Cannillo

)°(

Seeds di Adam Vaccaro, Selected Poems 1978-2006
Selected, Edited, Translated and Introduced by Sean Mark, Chelsea Editions, New York, 2014

Adam Vaccaro svolge da decenni attività culturale e letteraria non solo nello specifico ambito della scrittura poetica ma anche in quello della critica e della progettazione e organizzazione di eventi. Così, accanto e insieme alle diverse raccolte di poesia è rilevante la sua opera critica, per la quale, oltre ai numerosi interventi su riviste cartacee e in rete, è da ricordare il suo Ricerche e forme di adiacenza, Asefi, Milano, 2001. Infine, ma non da ultima, è indispensabile ricordare la sua attività di fondatore e organizzatore dell’associazione culturale Milanocosa. Si tratta quindi di una presenza a tutto tondo, che mette in primo piano lo sviluppo di un pensiero vigile e critico nei confronti del contesto sociale e politico nel dialogo tra diversi linguaggi espressivi.

Continua a leggere »


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri

Commenti recenti