REAZIONE, antologia per la CARITAS

Pubblicato il 18 ottobre 2017 su Eventi Suggeriti

REAZIONE, antologia per la CARITAS –

Trezzano e dintorni

Martedì 7 novembre alle ore 21 nel Centro Parrocchiale Sant’Ambrogio, in via Rimembranze. Si svolgerà la presentazione di REAZIONE. In seguito il volumetto sarà messo in vendita presso le due parrocchie, Sant’Ambrogio e San Lorenzo, al costo di 7 euro. 5 Euro per ogni copia venduta andranno alla Onlus San Lorenzo.
Cosa propone REAZIONE? Testi di qualità, scrittori del Corsichese e Abbiatense: un prodotto stampato in appena 100 copie, un oggetto unico.
In copertina gli emoticon di Facebook. Tra gli emoticon ve ne sono due in particolare: la faccina che piange, che significa commozione, e la faccina rossa di rabbia, che significa indignazione. Questa antologia è rivolta soprattutto a quei cittadini che si commuovono e si indignano. La lettura di REAZIONE provocherà la loro commozione, la loro indignazione, ma ci sarà spazio anche per l’amore (i cuoricini), il piacere della lettura (i Like), il riso (Ah ah) e la sorpresa (Wow!).
REAZIONE è stata concepita al solo scopo di raccogliere fondi per la Caritas di Trezzano sul Naviglio.

Tra i nomi presenti in questo libro vi sono persone non credenti, buddisti, persone che hanno militato nei partiti comunisti e persone che vanno in chiesa tutte le domeniche e frequentano attivamente le due Parrocchie del paese. C’è anche un sacerdote. Quello che li unisce e li fa tutti uguali lo si capisce da queste parole di Don Franco: “Ciò che conta è amare. Chi si rimbocca le maniche e si butta nel mondo dei derelitti ha compreso che il più piccolo gesto d’amore vale una vita e porta una gioia incontenibile”. Loro hanno partecipato a questa gioia, hanno detto “Si” alla chiamata, i cittadini di Trezzano potranno partecipare acquistando una copia dell’ antologia.

Sei cittadini benemeriti coinvolti nel progetto: Valentina Bufano in qualità di curatrice, Giorgio Villani in qualità di supervisore, Armanda Capeder, Don Franco, Lorenzo Belverato (Trezzanino 2015), Adam Vaccaro, in qualità di scrittori.
REAZIONE è un prodotto di qualità, dal punto di vista dei contenuti, non vi è dubbio. Gli scrittori che ne fanno parte sono stati selezionati in base al curriculum: premi vinti, incarichi gestiti, progetti portati a termine. Per questo compaiono i loro curriculum. Mara Marchesi, Presidente della Consulta della Cultura e del Turismo del Comune di Gaggiano, ha organizzato iniziative anche a Trezzano sul Naviglio. Persino l’ex sindaco di Buccinasco, Loris Cereda, ha collaborato con un racconto. Alfredo Panetta ha collezionato primi premi nei concorsi per poesie dialettali (dialetto calabrese). Adam Vaccaro, Alfredo Panetta e Walter Moneta erano stati inseriti nel 2009 nell’antologia “7 Poeti trezzanesi”.
Cynthia Collu e Alberto Pellegatta hanno pubblicato con Mondadori. Completano l’elenco degli scrittori Paolo Colombo di Corsico, molto conosciuto come lettore, e Alessandro De Vecchi di Abbiategrasso, uno dei membri fondatori dell’associazione “Galà 108 -giardinieri delle parole” (Gruppo Abbiatense Lettori Autori.
Le testimonianze sono preziosi contributi di volontari di associazioni locali, personaggi anche molto conosciuti come Mercedes Mas (Salvambiente) e Ausonia MInniti (Demetra Donne). Completano l’elenco Gianluca Rossetti degli Universitari Costruttori e Michele Paganini per la Ronda della Carità, Beatrice Ventacoli che parla di dislessia, lo scrittore di Cesano Boscone Alberto Figliolia che insegna scrittura ai detenuti.

POESIE E RACCONTI di Adam Vaccaro, AttraversaMenti (Mondi e Moti, Crimini e Canti), L’ortogiardino, Il rosso e la neve (nello splendore del supplizio), Haiti è un urlo, Memorie del futuro, Adam Vaccaro, poeta e critico. E’ il più importante poeta trezzanese. Ha pubblicato varie raccolte di poesie, tra le quali Seeds, Chelsea Editions (New York) 2014. È stato tradotto in spagnolo e in inglese. Ha fondato e presiede Milanocosa (www.milanocosa.it). Ha ricevuto dalla Pro Loco la pergamena del Trezzanino d’oro quale cittadino benemerito per meriti culturali. E’ presente nell’antologia del 2009 “7 Poeti Trezzanesi”.

Armanda Capeder, SCENE DI SPIAGGIA Niente di nuovo sotto il sole. La Capeder è cittadina benemerita. Ha ricevuto dalla Pro Loco la pergamena del Trezzanino d’oro per meriti culturali. Autrice di romanzi e libri di ricette. Nel 1982 ha inventato il gelato azzurro, in onore della Nazionale di calcio. .
Mara Marchesi, SENZA TRUCCO, dal 2015 è presidente della Consulta della Cultura e del Turismo del Comune di Gaggiano. Ha vinto numerosi premi, anche con poesie in francese. Ha organizzato letture di poesie anche a Trezzano sul Naviglio.
Walter Moneta, EL CIOCCATTEE (L’UBRIACONE), Scrive in milanese e ha tradotto Iliade ed Odissea. Ha vinto molti premi. E’ presente nell’antologia del 2009 “7 Poeti Trezzanesi”.
Paolo Colombo, SULLA SPIAGGIA, Poeta e attore teatrale, di Corsico. E’ conosciuto e richiesto come lettore. Nell’anniversario della nascita di Dino Buzzati ha interpretato brani tratti da “Il deserto dei tartari” al cospetto della vedova del grande autore.
Alberto Pellegatta, Prose poetiche dal suo ultimo libro, “Ipotesi di felicità”. Ha pubblicato con Mondadori. E’ considerato tra le voci più importanti della nuova poesia (se non la più importante), è critico letterario e d’arte.
Loris Cereda, LA MACCHINA, Giocatore di scacchi, pittore e scrittore. Il suo ultimo lavoro “L’Educatore” ha vinto il premio Bormio Contea.

TESTIMONIANZE di
Mercedes Mas, IL BICCHIERE MEZZO PIENO DI TREZZANO: LA BOTTEGA DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE, UNA NEWSLETTER PER VIVERE IL SUDOVEST, I GUERRIGLIA GARDENING, IL PARCO DEL CENTENARIO, LE CUCINE SOLARI,
LE LUCCIOLE, L’ORATORIO, GLI SCOUTS, I MURALES LEGALES, CASA PER LA PACE MILANO
Ausonia Minniti, DEMETRA DONNE , IL CENTRALINO ANTIVIOLENZA, LA SORELLANZA
Cinthia Collu, ha pubblicato con Mondadori Nel 2010 ha ricevuto il Premio Berto Opera prima e il suo romanzo è uscito anche nella collana “Gli Oscar Mondadori”.
Lorenzo Belverato, i Buoni Dentro, laboratorio di panificazione dei ragazzi del Beccaria Maestro artigiano, ha ricevuto il Trezzanino d’oro (la statuetta!) nel 2015 per la sua attività sociale. Nello stesso anno aveva ricevuto il premio alla virtù civica “Panettone d’oro”.
Alberto Figliolia, Il laboratorio di scrittura creativa del Carcere di Opera, Poeta e giornalista di Cesano Boscone, da alcuni anni conduce con Silvana Ceruti il Laboratorio di lettura e scrittura creativa attivo nella Casa di reclusione di Milano-Opera
Michele Paganini, la Ronda della Carità, Ronda Carità e Solidarietà Onlus è un’associazione di volontariato che nasce nel 1998, con l’obiettivo di sostenere le persone senza dimora, in situazioni di povertà o di emarginazione estrema presenti sul territorio cittadino
Gianluca Rossetti, gli Universitari Costruttori, Movimento, fondato nel ’66 da un padre gesuita all’università di Padova, organizza da cinquant’anni campi estivi in Italia per ristrutturare, e a volte costruire, edifici a favore di associazioni o comunità che operano nel sociale e che non hanno i mezzi economici per sostenere gli interventi.
Beatrice Ventacoli, Dislessia e Filosofia. Ha aperto il primo Centro filosofico per il supporto alla Persona e potenziamento cognitivo di Trezzano sul Naviglio
Don Franco Colombini, “Il più piccolo gesto d’amore vale una vita”. Parroco di Sant’Ambrogio da vent’anni. Ha ricevuto la pergamena della Pro Loco quale cittadino benemerito.
Alessandro De Vecchi, QUANTA FELICITA’ SAI SOPPORTARE? Di Abbiategrasso. E’ uno dei membri fondatori dell’associazione “Galà 108 -giardinieri delle parole” (Gruppo Abbiatense Lettori Autori).
Alfredo Panetta, “Quella volta che un malavitoso….”. Poeta in dialetto calabrese, ha collezionato primi premi sia per le singole poesie che per le sue raccolte. E’ presente nell’antologia del 2009 “7 Poeti Trezzanesi”. Nel 2008 ha vinto la sezione “poesia dialettale” del premio “Città di Trezzano” (Presidente di Giuria: Adam Vaccaro)

Dunque, i tre argomenti principali trattati nell’antologia REAZIONE sono: la rieducazione dei carcerati, la violenza sulle donne e la scrittura come terapia.. Gli altri argomenti sono: gli stranieri, l’ambiente, i senza tetto, la dislessia. E altro ancora! Buona lettura.
“REAZIONE diffonde la cultura dell’Amore. Mi rendo conto che esistono progetti più grandiosi, ma io sono piccola e faccio cose piccole. Con REAZIONE ho realizzato vari desideri. Volevo raccogliere qualche soldino per la Caritas; volevo fare qualcosa assieme a Don Franco, proprio quest’anno, che è a Trezzano da vent’anni. Volevo realizzare un’antologia con scritti di persone che risiedono in Comuni diversi da Trezzano e volevo che questi scrittori si conoscessero tra di loro. Infine volevo dare spazio a qualche associazione, anche poco conosciuta, come gli Universitari Costruttori.”

Valentina Bufano

One comment

  1. valentina simona bufano ha detto:

    Grazie per aver pubblicizzato questo evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Benvenuto

Sei sul sito di Milanocosa, l'associazione culturale che svolge attività di promozione culturale secondo criteri di ricerca interdisciplinare con l'obiettivo di favorire la circolazione e il confronto fra linguaggi, ambiti e saperi diversi, spesso non comunicanti tra loro. - Libri